Attivita 2010/2011

Quattro cortometraggi prodotti da SocioCinema sono stati selezionati al concorso “Sguardo altro” all’interno del Mestre Film Fest.

Lezione, Vita Bianca, Jeta e Ciossaan sono i corti, di SocioCinema, selezionati al concorso di Mestre. Tutti i video ammessi al concorso -in totale dodici- si possono vedere e votare dal 3 al 12 ottobre sul sito di “Sguardo altro”. I voti serviranno ad assegnare il primo e secondo premio della sezione on line.

La proiezione dei corti selezionati avverrà giovedì 13 ottobre 2011 presso il Centro Culturale Candiani di Mestre in occasione della XIV^ edizione del Mestre Film Fest, festival internazionale del cortometraggio.

Il concorso “Sguardo altro” è promosso dal progetto “Discriminazione è reato”, portato avanti da varie associazioni impegnate in attività interculturali e per la difesa dei diritti alla non discriminazione e pari opportunità.

Non più di un voto per video, mi raccomando !

Sito del concorso: http://www.discriminazionereato.org/sguardo_altro.php?lang=ita

Tutto era iniziato così
Cortometraggio realizzato alla fine del workshop di Sociocinema a cura di Razi e Soheila Mohebi , con la collaborazione di CINFORMI( Centro informativo per l’immigrazione dell’Assessorato alla convivenza della Provincia autonoma di Trento) e Format.Sinossi : In un’aula si svolge un corso d’italiano per stranieri, ma i ruoli di insegnante e alunno sembrano invertirsi: chi dovrebbe imparare, insegna attraverso le proprie esperienze personali e chi dovrebbe insegnare, impara. E’ difficile dare risposte a chi dalla vita ha avuto poco e ha tanto da chiedere.
Soggetto e Sceneggiatura: Asha FlippiGruppo di regia: Asha Flippi, Silvia Carbone, Rocco Rampino, Fabrizio LeonardiAttori: Abdulwahab Suliman Ahmed, Barbara Fingerland, Mack M’Baye, Acberet Yemane Negassi.Cortometraggio realizzato alla fine del workshop di Sociocinema a cura di Razi e Soheila Mohebi , con la collaborazione di CINFORMI( Centro informativo per l’immigrazione dell’Assessorato alla convivenza della Provincia autonoma di Trento) e Format.Sinossi: Jeta è una ragazza albanese che arriva in Italia con una valigia pesante e un “biglietto prezioso”. Girovaga cercando una persona, un indirizzo, una chimera. Si libera delle scarpe soffocanti del viaggio e indossa scarpe aperte col tacco: il passato è inghiottito dalle sue aspettative, dai suoi sogni, da ciò che le è stato raccontato sull’Italia. Dopo una serie di incontri, Jeta capisce di ricercare un altrove inesistente e rimane vittima dei suoi sogni irrealizzati. La terra promessa diviene una trappola infernale e la ragazza, toccando a piedi nudi l’incerto presente, rimane in bilico fra i labili e mutevoli confini di queste due realtà.Soggetto e Sceneggiatura: Silvia Carbone
Gruppo di regia: Silvia Carbone, Asha Filippi, Fabrizio Leonardi, Rocco Rampino

Attori: Abdulwahab Suliman Ahmed, Asha Filippi, Valentina Lovato , Marilena, Rocco Rampino

Cortometraggio realizzato alla fine del workshop di Sociocinema a cura di Razi e Soheila Mohebi , con la collaborazione di CINFORMI( Centro informativo per l’immigrazione dell’Assessorato alla convivenza della Provincia autonoma di Trento) e Format.

Sinossi: Primavera 2011. I mass media italiani diffondono un clima di allarme per l’emergenza immigrazione. Un ragazzo tunisino utilizza i giornali per costruirsi un riparo e riposare sotto un albero. Attraverso i suoi sogni, fatti di voci e di ricordi, ci conduce in un viaggio a ritroso da Trento, passando per Ventimiglia, fino a Lampedusa.

Soggetto e Sceneggiatura e Regia: Gabriele Borghi, Federica Dalla Pria, Claudia Neri

Attori: Omar Bellicini

Gruppo di regia: Gabriele Borghi, Federica Dalla Pria, Claudia Neri

Cortometraggio realizzato alla fine del workshop di Sociocinema a cura di Razi e Soheila Mohebi , con la collaborazione di CINFORMI( Centro informativo per l’immigrazione dell’Assessorato alla convivenza della Provincia autonoma di Trento) e Format.

Sinossi:Anduela e Laurent, due ragazzi albanesi che vivono in Italia, si confidano angosce  timori di una vita esasperata da discriminazioni e sguardi diffidenti che li costringe in un circolo di pensieri paranoici e di sofferenza.

Soggetto e Sceneggiatura: Matteo Pozzani

Gruppo di regia: Ylenia Farris, Valentina Lovato, Matteo Pozzani, Lara Sicher

Attori: Anduela Ismaili, Laurent Wolf

Cortometraggio realizzato alla fine del workshop di Sociocinema a cura di Razi e Soheila Mohebi , con la collaborazione di CINFORMI( Centro informativo per l’immigrazione dell’Assessorato alla convivenza della Provincia autonoma di Trento) e Format.

Sinossi :Il viaggio di un papiro carico di tradizioni senegalesi e di aspettative che affronta la crescita assieme a Thairu, il bambino che ha il compito di ricordare e valorizzare le sue origini seminandole nella nuova vita in cui si accinge ad entrare.

Soggetto e Sceneggiatura: Valentina Lovato

Attori: : Abdulwahab Suliman Ahmed, Manuela, Sepanta Mohebi, Taito Sow

Gruppo di regia: Ylenia Farris, Valentina Lovato, Lara Sicher

e qui trovate anche il volantino pieghevole

Il cinema, questa magica penna in mano ad ogni osservatore, è uno strumento dalle grandi potenzialitá: per chi lo ammira, perchè porta la mente e il cuore verso orizzonti mai esplorati; per chi lo realizza, perchè offre la possibilitá di guardare con altri occhi la realtá e di lasciar entrare gli altri dentro di sè. La scelta di portare lo sguardo negli angoli più bui della nostra societá, tentando di mostrare ciò che spesso è invisibile, è per noi l’occasione per crescere insieme come cittadinanza. Sostituire alla fredda noncuranza una rete di storie e racconti personali; scambiare l’intolleranza e l’ignoranza con l’incontro e il mutuo aiuto: questo è il capitale sociale che come societá civile abbiamo il dovere di sviluppare. Il cinema, insomma, riappacifica oggettivo e soggettivo; noi, in particolare, abbiamo la possibilitá di intrecciare l’umanitá delle piccole storie con la poesia e la sociologia.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...